Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo glossario elenca i termini cinesi utilizzati nella pratica del Taijiquan e trascritti secondo il sistema pinyin:

Numeri

  • Ling: 0
  • Yi: 1
  • Er: 2
  • San: 3
  • Si: 4
  • Wu: 5
  • Liu: 6
  • Qi: 7
  • Ba: 8
  • Jiu: 9
  • Shi: 10
  • Shi Yi: 11
  • Shi Er: 12
  • Yi Bai: 100
  • Yi Bai Er Shi San: 123
  • Yi Qian: 1000
  • Lian Qian Qi: 2007
  • Di Yi: Primo
  • Di Er: Secondo
  • Di San: Terzo
  • Di Si: Quarto
  • Di Wu: Quinto

A

  • an: forza espressa spingendo e premendo con il palmo delle mani
  • ao:girare

B

  • ba: numero 8
  • Baduanjin: Otto pezze di broccato (un tessuto prezioso), serie di esercizi codificati dal generale Yue Fei per curare la salute dei suoi soldati; inizialmente 12, furono poi ridotti ad 8
  • Bagua: otto trigrammi
  • Ban gong: esercizio esternobai: bianco, puro, oscillare
  • bao: mantenere, reggere
  • bei: nord o esser prontobi: chiusurabiao: lunga capigliatura, cappelluto, irsutobian: frusta
  • Boh Jing: deviare, respingere una forza
  • bu: passo, tappa

C

  • cai: forza esercitata tirando e poi spingendo velocemente
  • Cha bu: passo all'indietro incrociato
  • Chang San-Feng: mitico creatore del taijiquan
  • Che bu: passo indietro
  • Chee ching bu: passo laterale
  • chi: ala o energina interna (qi)
  • chuan: attraversare, penetrare
  • chan si gong: avvolgere il filo di seta
  • chen: Nome di uno stile

D

  • da shou: esercizio di combattimento con le mani
  • dan: semplice, unico
  • dan tian: nome di tre punti focali delle tecniche di meditazione
  • dang: eguagliare, equivalere
  • dao: La "Via"
  • daode Jing: II libro della Via e della Virtù
  • daoyin: esercizio della forza interna
  • deng: azione con i piedi
  • dong: Est
  • dou jin: scuotere il corpo con grande forza per colpire a breve distanza
  • Du li bu: posizione su una gamba

E

  • Er: numero

F

  • fajin: potere esplosivo, emissione di energia
  • feng: sigillo

G

  • gai bu: passo incrociato in avanti
  • Gang ru hsiang ji: esprimere durezza e morbidezza in rapida successione
  • gao: alto, elevatogang: forte, potente
  • gangrou: durezza, fermezza.
  • gen: tallone
  • gong: braccio o avambraggio
  • Gong bu: posizione Avanzata o dell'arciere
  • gu: guardare a sinistra
  • guo: frutta

H

  • he: anatra o marrone; gru
  • hei: Nero
  • Henan: Nome dello provincia del villaggio Chen Jia Gou dov'è nato il Taichiquan
  • hong: rosso
  • hou: posteriore, dietro, indientro
  • hu: tigre
  • hua: trasformazione
  • huang: giallohui: grigio
  • huo: fuoco (movimento o elemento)

I

J

  • ji: forza di attacco trasmessa avvicinando due braccia e poi spingendo.
  • jia: intelaiatura o struttura o stile
  • jiao: piede
  • jin: metallo prezioso, forza interna
  • Jin Bu: passo in avanti
  • Jin Gang: dio protettore della mitologia chinese taoista. È rappresentato attraverso quattro figure colossali (Li, Ma, Zhao e Wen) che sorvegliano lentrata dei templi taoisti, chiamate "i quattro re celesti"
  • jiu: numero 9

K

  • kao: forza esercitata dalla schiena o dalle spalle.
  • kua: cavalcare
  • Kung bu: posizione Avanzata o dell'arciere

L

  • lan: Blu
  • lao: antico, delle origini
  • lao jia: antico stile o stile originale
  • lao shi: insegnante
  • li: forza esterna (muscolare)
  • lian: loto
  • liang: mettere in mostra, far brillarelie: forza di avvitamento
  • ling: agilità; numero 0
  • liu: numero 6
  • lou: abbracciare, afferrare, prendere tra la proprie braccia
  • long: drago
  • lu: Verde

M

  • ma: cavallo
  • ma bu: posizione del Cavaliere
  • mian quan: Boxe morbida
  • mu: albero (movimento o elemento)

N

  • nan: sud
  • nei: interno
  • nei gong: esercizio interno.
  • nei jia: stile interno
  • Ni: rotazione verso l'esterno nel chan si gong
  • nu: donna, ragazza

O

P

  • Pa bu: Posizione Laterale (Posizione bassa o passo scivolato)
  • Pan: guardare a destra
  • pao chui: pugno di cannone
  • peng: forza ottenuta estendendo il corpo
  • Peng Jing: spinta

Q

  • qi: numero 7, ma anche energia interna che circola nel corpo o nella natura, energia vitale, cominciare, nascere, forza materiale, aria, soffio
  • qi xing: sette stelleqian: anteriore, avanti, davanti (direzione)
  • qigong: lavoro dell'energia interna, serie di esercizi per rafforzare il corpo internamente ed esternamente, migliorare lo Yi (mente) ed il flusso del Chi (energia vitale)
  • quan: pugno, arte marziale, colpire con un pugno, fare a pugni
  • quan jia: pratica della forma
  • qinna: leva articolare

R

  • rou quan: Boxe flessibile

S

  • san: numero 3
  • san shou: esercizi di combattimento liberoshan: montagna
  • shang: altro, sopra, salire (direzione)
  • shang bu: passo avanti
  • shaolin quan: Boxe della giovane foresta
  • shaolin si: Tempio della giovane foresta; Il famoso tempio buddista
  • shen: scuro
  • shi: numero 10, ma anche cerimonia, forma
  • shi bu: posizione arretrata
  • Shi fu: istruttore, Maestro
  • shou: mano, ricevere, raccogliere
  • shuang: coppia, doppioshui: acqua (movimento o elemento)
  • si: numero 4
  • sifu: istruttore, Maestrosong: disteso, rilassato, allentato
  • sun: Nome di uno stile
  • suo: spola

T

  • tai ji: punto in cui le forze si trasformano (opposto a wu ji)tai ji quan: "Pugilato della grande trasformazione" o "pugilato del limite supremo"
  • tan: esplorare, cercare, carezzare
  • taolu: forme
  • tou: fine, estremità, testa
  • tu: terra (movimento o elemento)
  • tui: spingere
  • tui shou: spinta delle mani

U

V

W

  • wai jia: stile interno
  • wu: numero 5; Nome di uno stile
  • wu ji: stato primordiale, opposto a tai ji; assenza di polarità
  • wu shu: arte di guerra o marziale, usato per designare il vasto mondo delle discipline marziali cinesi
  • wu wei: non agire
  • wu xing: teoria dei cinque movimenti o elementi

X

  • xei: obliquoxie bu: Forbice (Posizione di riposo)
  • xi: ovest o ginocchioxia: basso, sotto, discendere (direzione)
  • xia bu: passo indietro
  • xiao: piccolo
  • xian: offrire, presentare
  • xiangji: dolcezza, flessibilità.
  • xie: inclinato, obliquo, di traversoxin: nuovo.
  • xin jia: nuovo stile o stile recentexing: forma, postura, apparenza, camminata
  • xingyi quan: Boxe forma-mente
  • xu: vuoto
  • xuan feng: tornado

Y

  • yan: coprire, nascondere, dissimulare
  • yang: aspetto esteriore, mobile, leggero di un fenomeno non dissociable dal suo opposto yin; Nome di uno stile; Principio positivo, maschile; nutrire
  • yang sheng: nutrire la via, mantenersi in buona salute
  • yi: numero 1, costume, abito, tunica lunga
  • yi jing: II libro delle mutazioni
  • yin: argento, aspetto interiore, immobile, tangibile di un fenomeno non dissociabile dal suo opposto yang; Principio negativo, femminile
  • you: destra (direzione)
  • yu: all'inizio, giada, donna
  • yuan hou: scimmia
  • yun: nuvola

Z

  • zhan zhuang: stare in piedi, postura dell'albero
  • zhansi jin: energia a spirale, forza a spirale
  • zha: legare, appendere
  • zhong: centro
  • zhongguo quan: Boxe cinese
  • zhou: forza del gomito.
  • zi: viola (colore)
  • zou: sinistra
  • zuo: sinistra (direzione)


Angela Rebecchi